- Cura la tua anima -
AlkalineAlkaline
HalogenHalogen
EnzymeEnzyme

Cure 2

EN/LTF-C

Innalzati a nuovi livelli di prestazioni: abbraccia la tua passione, cura la tua anima!

Size

22 23 25 27
S M ML L

Specifiche

  S M ML L
Linear scaling factor 0.97 1 1.04 1.08
Projected area (m²) 18.1 19.4 20.8 22.6
Flat area (m²) 21.5 23 24.6 26.8
Glider weight (kg) 4.8 5 5.3 5.6
Total line length (m) 234 250 268 292
Height (m) 7.2 7.5 7.7 8.1
Number of main lines (A/B/C) 3/4/3
Cells 74
Flat aspect ratio 6.4
Projected aspect ratio 4.8
Root chord (m) 2.2 2.3 2.4 2.5
Flat span (m) 11.8 12.2 12.7 13.2
Projected span (m) 9.4 9.7 10 10.5
Trim speed (km/h) 39
Top speed (km/h) 60
Min sink (m/s) 1
Best glide 11
Ideal weight range (kg) 73-83 83-93 93-105 105-120
EN weight range (kg) 65-85 75-95 85-107 98-122
Certification EN/LTF-C

Descrizione

Per molti piloti volare significa scappare dalla frenetica routine quotidiana ed avvicinarsi alla natura. Volare è una forma di meditazione che può aiutarti a guarire, per questo motivo abbiamo completamente riformulato il Cure 2 per aumentarne le prestazioni senza aumentare lo stress del pilota. Ha una nuovissima struttura ed un profilo più simile a quello del Diva. Abbiamo aumentato il numero di centine a 74, mantenuto lo stesso allungamento proiettato ma ridotto la campanatura, riducendo quindi l’allungamento piatto a 6.4. Il Cure 2 ha un’impressionante velocità massima di 60 km/h, nonostante ciò le chiusure asimmetriche accelerate sono incredibilmente tranquille. Progettato per essere volato veloce, il CURE 2 ha un nuovo sistema di pilotaggio con elevatori B/C leggero ed efficace. Abbiamo limitato il peso usando tessuto Skytex 27 e 32 con skytex 38 sull’estradosso per garantire la durevolezza. Volando il Cure 2 ti innalzerai a nuovi livelli di prestazioni.

+ + + + + + + + + + + +

Caratteristiche Particolari

Sicurezza ad occhi aperti

Le vele che parlano sono più sicure. Vele più sicure aiutano i piloti a volare meglio, e quindi più lontano. I piloti che volano più lontano sono più felici. La sicurezza ad occhi aperti produce piloti felici.

50M iterations fluid/structural analysis

The future of glider design depends largely on simulations. Instead of designing and producing prototypes one by one, we can now accurately simulate hundreds of paragliders using our own unique structural/aero simulation program. In effect we are now able to test virtual prototypes using this program, and on our paragliders we make over 200 virtual prototypes and analysing these involved in total 50 million iterations of the structural/aero calculations.

B/C steering system

On most 3-liners the C steering pressure is high when you pull the B riser as well as the C riser, simply because of the high loads on the B-riser. Our C-steering handle is linked to the B-riser with a 33% ratio: the B is only pulled one third of the C-riser displacement, so the C-steering is lighter. There is also a unique bridge system between the A- and B-risers that keeps the C-steering tight at all deflections of the accelerator.

Double skin leading edge

The lower surface of the leading edge is folded over on itself to produce a double skin just below the opening of the glider. This is inflated from behind by the internal pressure of the wing giving a cleaner and more stable leading edge.

Cord Cut Billow

La tecnologia Cord Cut Billow è stata sviluppata per ridurre la resistenza di forma, la stabilità e le prestazioni generali delle nostre vele. La tecnologia Cord Cut Billow è composta da due cucitura poste sui panelli dell'estradosso vicino al bordo di attacco, in direzione della corda alare. Questa cucitura permette al cassone di assumere la sua forma tonda naturale quando la vele viene gonfiata. Fino a 5cm di materiale in eccesso viene aggiunto ai lati di un panello nel suo stato gonfio e collocato sul profilo ricurvo di una vela gonfia riducendo così le grinze. Ridurre le grinze aiuta anche a mantenere il profilo delle intercentine, migliorandone così la stabilità.

Centine ottimizzate

Le centine sono state ottimizzate per una miglior distribuzione del carico. In combinazione con una robusta struttura interna e mantenendo una vela omogenea è stato ridotto al minimo il consumo di cordini riducendo così la resistenza e migliorando le prestazioni.

Piano funicolare ottimizzato

Negli anni abbiamo perfezionato il nostro sistema per ottimizzare il piano del fascio funicolare delle nostre vele. Usiamo numerose equazioni, software e la classica sperimentazione manuale per costruire i piani per i nostri fasci funicolari. Il risultato è semplice: meno linee con vele più forti e veloci.

Post C-band

Abbiamo aggiunto una banda “post C” che correndo lungo l’estradosso arriva a congiungersi al margine dell’infradosso direttamente con l’ultima parte delle C. Invece di mettere pesanti fili di plastica sopra alle C, utilizziamo queste bande per contrastare la deformazione che si verifica normalmente a livello del bordo d’uscita quando si applica un poco di freno. Analizzando attentamente l’uso dei freni e la sua interazione con la struttura interna abbiamo appurato che l’uso delle C band è una soluzione efficace e pulita che riduce peso e volume.

Trim sostituibili

Impegnandoci a costruire prodotti che durino, abbiamo usato soltanto materiali robusti e cordini in kevlar inguainati sul Dual 2. In aggiunta abbiamo creato un sistema di trim facilmente sostituibili per massimizzare la longevità.

Snap locks

Gli snap locks sono attacchi leggeri e compatti che connettono facilmente i freni agli elevatori. Una piccola calamita e un sistema interno di bloccaggio mantengono la maniglia al suo posto, rilasciandola soltanto quando vengono tirati in basso verso il pilota. Questa particolare caratteristica di progettazione garantisce che le maniglie non cadano mentre si fanno gonfiaggi, mentre si ripiega la vela, o durante alcune manovre. Il sistema Snap Lock risolve molti dei problemi associati ai bottoni e alle calamite.

Diagonali Triple finger

Attraverso l’intero profilo abbiamo progettato dei supporti diagonali in tre parti che passano attraverso le aperture collegandosi ai ribs. Assicurano integrità strutturale e migliorano la solidità della vela anche quando vengono azionati i freni. Questo è particolarmente importante vicino al bordo d’uscita dove il profilo è più sottile e le diagonal ribs sono superficiali e soggette a carichi elevati.

Ribs a peso ottimizzato

Abbiamo mantenuto la resistenza e la rigidità dei ribs rimuovendo materiale superfluo. Ciò si traduce in meno peso senza aumentare i costi o ridurre la robustezza della vela. La posizione e la misura delle aperture dipende dal carico sopportato localmente dalla vela, e grazie a recenti sviluppi nel nostro software è ora possibile calcolarlo accuratamente.

Obbiettivo

Il Cure 2 è per quei piloti che cercano alte prestazioni e basso stress. E’veloce in planata con un’eccellente stabilità anche con vento e turbolenza. L’elevato numero di centine abbinato al moderato allungamento assicurano eccellenti prestazioni per la sua categoria e una buona accessibilità.


Le Note di Bruce

In BGD crediamo nella stabilità progressiva. Il nostro nuovo programma di simulazione ci consente di regolare al meglio le tensioni lungo l’apertura alare del Cure 2 per ottenere l’equilibrio perfetto fra rigidità strutturale e la capacità della vela di comunicare al pilota quello che succede nell’aria. La comprensione dell’aria che li circonda consente ai piloti di volare sempre in modo adeguato alle condizioni dell’aria. Naturalmente il CURE 2 ha anche una buona stabilità intrinseca. Abbiamo optato per utilizzare stecche in plastica nella parte centrale della vela per dare una buona stabilità strutturale, ma verso le estremità la plastica rimane solo sul bordo d’attacco. Questo riduce la possibilità di cravatte, favorendo la sicurezza.

Flying Level / Style

Contenuto incluso

Parapendio / Zaino / Kit riparazioni / Sacca per la vela / Custodia per le bretelle / Fascia compressiva / BGD T-shirt / USB stick with manuals / BGD stickers

Materiali

Top surface Porcher Skytex 32g/m², 38m²
Bottom surface Porcher Skytex 27g/m²
Internal structure Porcher Skytex Hard 27, 32g/m²
Nose reinforcing Plastic wire 2,4mm
Risers 13mm Kevlar/Nylon webbing
Pulleys Ronstan/Harken
Top lines Edelrid 8000U
Middle lines Edelrid 8000U
Lower lines Edelrid 8000U
Brakes Liros DC

Related Videos

Weightless - 2019

19-07-2019

Watch this stunning film covering the first paragliding competition where your weight doens't matter! The BGD Weightless is aimed at up and coming pilots looking to improve their XC, competition experience or just to enjoy a unique experience... More

Cure 2 - Technical Features

27-09-2019

From simulations of virtual prototypes to anew B/C steering system discover the Cure 2 and all the technology built into this revolutionary paraglider. More

EN-C-Certifying Paragliders - Cure 2

20-12-2019

This is how a paraglider gets certified. From the flying lab Nicole, Alain, and Claude show and explain how they tested the Cure 2 during its certification. More

Paraglider Maintenance

12-02-2020

Everything you should know about packing, storing, and generally taking care of your paraglider. More